Open Data, trasparenza e diritto d'accesso

4 Risposte

0 voti
Risposta migliore

Riguardo ai finanziamenti per la pubblicazione di Open Data, ci sono informazioni interessanti in questo articolo http://www.agendadigitale.eu/egov/open-data-per-il-business-la-difficile-via-italiana_1485.htm, in cui si cita La Strategia per la Crescita Digitale recentemente approvata stanzia fondi importanti sulle iniziative Open Data, prevedendo incentivi per le amministrazioni che pubblicano bene i dati.

Un altro tassello importante è contenuto nel Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale, disponibile a questo link: http://www.dps.gov.it/it/pongat/PON_Governance_e_Capacita_Istituzionale/ che prevede un asse specifico di intervento per "l’aumento della trasparenza, dell’interoperabilità e dell’accesso a dati aperti nel quadro delle politiche di open government e per l’implementazione di percorsi di rafforzamento delle competenze per la digitalizzazione, quali elementi essenziali di modernizzazione della Pubblica Amministrazione."

risposta inviata 13 Maggio 2015 da patrizia.saggini (1,440 punti)
Selezionata 13 Maggio 2015 da Daniele Tumietto
0 voti
La maggior parte dei fondi utilizzati fino ad oggi provengono dai POR delle singole Regioni, e quindi dalla programmazione europea.

Non ci risultano finanziamenti nazionali, ma non sono pochi, invece, i progetti di finanziamento su base regionale (ad esempio il Lazio ne aveva uno che si è chiuso l'anno scorso).

Se qualcuno ha altre informazioni sono bene accette
risposta inviata 5 Maggio 2015 da Tommaso Del Lungo (4,420 punti)
0 voti
Non propriamente pubblico nè esclusivamente italiano, ma comunque interessante

http://www.theguardian.com/technology/2014/nov/04/eu-commits-144m-to-support-open-data-across-europe
risposta inviata 6 Maggio 2015 da Tommaso Del Lungo (4,420 punti)
0 voti
il programma Horizon2020 della Commissione Europea sostiene finanziariamente molti progetti sperimentali sugli open data (pubblicazione open data da parte di enti pubblici - uso e riuso di open data per creazione di servizi utili alla collettività - ecc.).

Molti enti pubblici in partenariato con enti privati e di ricerca stanno avviando progetti cofinanziati dall'UE sugli open data. Per aderire bisogna inserirsi in un partenariato trasnazionale di enti pubblici e anche privati. Non è molto facile, ma diversi enti pubblici ormai hanno capito come inserirsi in questi partenariati.

Il comune di Palermo, ad es., è inserito dentro un paio di proposte progettuali su Horizon2020 all'interno di partenariati trasnazionali. Siamo in attesa di esame della Commissione Europea e incrociamo le dita :-)
risposta inviata 14 Luglio 2015 da cirospat