Fatturazione Elettronica

0 voti
742 visite

La fattura elettronica mi costa di più!

Un software che faccia gli xml bene è, come tutti, a pagamento. La conserv. sost. gratis è spesso solo per iscritti ad albi o camere di commercio...insomma se si pensa ad un sistema moderno ed innovativo, deve essere per tutti e a costo quasi zero.
quesito posto 9 Marzo 2015 in Fatturazione Elettronica da Nanni B.

2 Risposte

0 voti
Risposta migliore
Non sono d'accordo. Deve essere più economico di quanto c'era prima. Questo sì. E questo lo è. I SWF che fanno gli XML sono anche gratuiti e scaricabili online. Consideri che se le fatture che fa sono poche, le soluzioni gratuite esistono (fino a 24, con conservazione, le Camere di Commercio regalano il servizio). I servizi per fare XML da doc o PDF esistono e non costano molto (sui 70 euro compresa la Conservazione). A ogni impresa conviene fare Conservazione Digitale. E semplifica molto... Mi creda, è il processo che cambia: nasceranno esigenze di governance sui sezionali, sugli archivi fiscali. Lì è meglio concentrarsi. Formalmente l'XML PA è abbastanza facile.
risposta inviata 9 Marzo 2015 da P. Catti Politecnico (4,910 punti)
Selezionata 11 Marzo 2015 da admin
Non capisco il risparmio...
ALL'INIZIO  PUO' SEMBRARE  PIU' COSTOSA   PERCHE'  E ' UNA NOVITA'. SE L'AMMINISTRAZIONE  CON QUESTI DOCUMENTI ELIMINA  BUROCRATICI ADEMPIMENTI COME ELENCHI CLIENTI, FORNITORI ECC. SI RIVELERA' MENO COSTOSA DEL PREVISTO
Premesso che concordo sulla Fattura Elettronica (nel senso dell'eliminazione della carta - e pertanto W il protocollo con archiviazione ottica) e della conservazione Sostitutiva (sicurezza che oggi NON c'è - indipendentemente dai servizi più o meno avanzati di backup) ... ma l'intermediazione dell'SDI ? Perché ?
Un invio PEC to PEC non era sufficiente ?
E poi .. non era sufficiente un PDF firmato ?
0 voti
risposta inviata 2 Settembre 2015 da viagra