Fatturazione Elettronica

+2 voti
10,739 visite

MEPA : cosa fare nel caso si decida di cambiare il proprio conservatore abbandonando la piattaforma MEPA

Il MEPA fornisce un servizio gratuito di canalizzazione e conservazione delle Fatture elettroniche.

Questo è un dato certo.

Ma nel caso il cliente decida che il servizio gratuito del MEPA  non sia piu' idoneo alle sue esigenze , come deve fare per rientrare in possesso delle FEPA già portate in conservazione ?

Il conservatore è tenuto a restituire il pacchetto di conservazione, ma lo fa in modalità standard per poter essere facilmente preso in carico dal nuovo CONSERVATORE ? Il MEPA prevede delle spese per tale attività? COme deve essere richiesta l'estrazione dei documenti (FORMAT, area dedicata , posta pec etc etc)?
quesito posto 18 Marzo 2015 in Fatturazione Elettronica da MENOCARTA (390 punti)

1 Risposta

+1 voto
Risposta migliore
Il conservatore, in questo caso il sistemaMEPA è tenuto a restituire il pacchetto d'informazioni (che nel loro sitema hanno una durata di conservazione di 10anni). In realtà si può dire che più che tenuto a restituire il sitema di conservazione mette già a disposizione, anche per altri eventuali scopi, tali dati/documenti come per esempio  per la gestione/organizzaizone interna del richiedente.

Sarà quindi il fornitore di servizi alla PA che potrà dare tutto il materiale al nuovo conservatore ed in modo gratuito.

Vediamo come:

Si entra nel sito https://www.acquistinretepa.it

Se si è gia registrati si inseriscono le credenziali e nell'area di lavoro  a sinsitra (pagina dedicata all'utente per gestire i propri dati) verrà visualizzato un menu di riepilogo delle aree d'azione possibili.

Selezionare quindi l'utlima voce :ESTRAZIONE UFFICIALE LOTTI CONSERVATI e seguire la procedura.

Per maggiori informazioni questo link

https://www.acquistinretepa.it/opencms/export/sites/acquistinrete/documenti/Guide_e_manuali/Guida_servizio_fatturazione_elettronica.pdf

porta al manuale fornito dal Portale Acquisti in retePA (servizio offerto dal MInistero dell'economia e delle finanze) che dà informazioni dettagliate, reperibili anche per chi non è ancora iscritto al MEPA, cosi da poter decidere fina da subito se usufruire di tale servizio di archiviazione o meno.

In ogni caso si può contattare il numero verde 800906227 ( e attendere l'opzione tasto 6)
risposta inviata 19 Marzo 2015 da Mirko Palmieri (3,270 punti)
Selezionata 29 Ottobre 2015 da Tommaso Del Lungo