Fatturazione Elettronica

0 voti
1,316 visite

FATTURA E NOTA DI CREDITO - CONNESSIONE IN CONTABILITA'

SONO STATE ACCETTATE DELLE FATTURE E CONTABILIZZATE LASCIANDOLE IN SOSPENSIONE.

SUCCESSIVAMENTE SI E' RESI CONTO CHE ANDAVANO AD UN UFFICIO DIVERSO E LA SOCIETA' HA EMESSO NOTE DI CREDITO PER OGNI FATTURA CHE SONO STATE ACCETTATE E CONTABILIZZATE.

COME AVVIENE LA CONNESSIONE TRA I DUE DOCUMENTI? E DAL REGISTRO BISOGNA STORNARE IL TUTTO O LASCIARE LE COSE COSI' - ORA MI RITROVO SEI FATTURE E SEI NOTE DI CREDITO NEL REGISTRO- RESTERANNO PER SEMPRE LI'

SUGGERITEMI GRAZIE
quesito posto 24 Luglio 2015 in Fatturazione Elettronica da giovanniderosa (700 punti)

1 Risposta

+1 voto
Risposta migliore
Non vedo grossi problemi..... Sicuramente le fatture devono rimanere nel Registro unico delle fatture, in cui devono essere registrate anche le note di credito.

La connessione tra i documenti immagino avvenga nei registri contabili, esattamente come avveniva con le fatture cartacee.

Volendo è possibile anche gestire un campo ulteriore nel Registro unico per evidenziare il collegamento tra fattura e relativa nota di credito, ma non vedo grossi vantaggi.....

Nella piattaforma di certificazione dei crediti la nota di credito, trasmessa dal Sistema di interscambio, andrà automaticamente a neutralizzare la fattura relativa, che pertanto non risulterà inevasa.
risposta inviata 24 Luglio 2015 da Gianlazzaro Sanna (30,790 punti)
Selezionata 3 Agosto 2015 da giovanniderosa
Grazie per la  risposta, rispecchia anche il mio pensiero.