Fatturazione Elettronica

0 voti
773 visite

Come annullare una nota di credito inviata erroneamente?

salve, la nota di credito in questione è stata inviata ad un destinatario errato pertanto l'ente che l'ha ricevuta non avrà un riscontro con la fattura a cui è riferita la nota di credito.

Se l'ente non rifiuta la nota di credito tramite sdi nei 15 gg utili (cosa molto probabile causa chiusura degli uffici per ferie) in che modo si può annullare la nota di credito?

grazie
quesito posto 29 Settembre 2016 in Fatturazione Elettronica da ale_b_b (120 punti)

1 Risposta

0 voti
La PA deve rifiutare la nota di credito (che è simile alla fattura nell'ambito delle regole fiscali di ricezione e accettazione) usando il canale SDI con una notifica di esito committente (entro 15 giorni dalla data di consegna della fattura).

Suggerirei di procedere con:
1) la PA manda una comunicazione che deve essere spedita (dall’Amministrazione) al medesimo indirizzo di PEC utilizzato con SDI per la trasmissione,
2) il codice di rifiuto è "EC02"
3) nel campo descrizione è bene indicare "Destinatario errato" o qualcosa del genere. Non è un grande sforzo ed è di aiuto per il fornitore. Ritengo che il campo "descrizione" non sia considerato obbligatorio nel file xsd in quanto se l'esito è "accettazione" non ha molto inserire una descrizione.

Suggerirei di mandare alla PA i punti da 1) a 3) per dargli un aiuto pratico nella soluzione del problema..
risposta inviata 2 Novembre 2016 da Daniele Tumietto (14,530 punti)