Fatturazione Elettronica

+1 voto
387 visite

Chiarimento copia conforme

Mi scuso per non essere stato esaustivo nell'esposizione.

La richiesta viene fatta ad una Unità sanitaria, che pertanto è soggetta alla fatturazione elettronica dal 31 marzo 2015, da parte di un Ente/Fondazione/Regione allo scopo di erogare un finanziamento vincolato.

Detta richiesta viene recapitata al Responsabile della contabilità, al quale viene chiesto di produrre la copia conforme dei seguenti documenti: fattura/bolla/ordine/ordinativo di pagamento, quale prova documentale dell'effettivo utilizzo dei fondi da erogare a posteriore.

In passato, con la fattura cartacea, il Responsabile della contabilità apponeva il timbro con il quale si dichiarava la conformità all'originale del documento fotocopiato, ora si pone il problema di rilasciare la conformità di un documento che non esiste in cartaceo.  

Spero di essere stato chiaro e ringrazio per la risposta.

Saluti
correlato alla risposta per: Copia conforme di una fattura elettronica
quesito posto 9 Dicembre 2015 in Fatturazione Elettronica da dado (180 punti)
ri-taggati 9 Dicembre 2015 da dado

1 Risposta

+1 voto
Risposta migliore

Adesso la situazione mi appare più chiara!

Se la fattura può essere esibita in formato digitale è sufficiente fornire il duplicato informatico. Se invece deve essere esibita in cartaceo occorre stamparla e attestarne la conformità all'originale informatico sulla base dell'art. 23 c.1 del D.Lgs. 7 marzo 2005 (Codice dell'amministrazione digitale)

Le copie su supporto analogico di documento informatico, anche sottoscritto con firma elettronica avanzata, qualificata o digitale, hanno la stessa efficacia probatoria dell'originale da cui sono tratte se la loro conformita' all'originale in tutte le sue componenti e' attestata da un pubblico ufficiale a cio' autorizzato

 

risposta inviata 9 Dicembre 2015 da Gianlazzaro Sanna (30,790 punti)
Selezionata 28 Dicembre 2015 da Tommaso Del Lungo