Funzionamento del portale

0 voti
104 visite

Trasferimento di Fattura

Avendo la registrazione sulla PCC come responsabile (direzione generale), posso a ricezione di fattura trasferirla per competenza (attraverso la PCC) ad altro ufficio (della mia Area) con specifico codice iPA. Sono casi in cui il beneficiario non conosca il codice iPA dell'Ufficio destinatario della liquidazione e quindi la invia ad una Direzione Generale della stessa Area.

Grazie
quesito posto 15 Ottobre 2015 in Funzionamento del portale da giovanniderosa (700 punti)

1 Risposta

+1 voto

La situazione mi appare anomala sotto diversi punti di vista (anche in considerazione del fatto che il codice univoco ufficio di fatturazione è un elemento fondamentale del sistema fatturazione elettronica):

  1. tutti i fornitori dovrebbero essere stati informati per tempo del codice identificativo dell'ufficio di fatturazione da indicare in fattura
  2. non conoscendo tale codice il fornitore avrebbe dovuto richiederlo direttamente al committente oppure utilizzare il codice dell'ufficio di fatturazione centrale, non dedurne uno in base a proprie considerazioni

A me l'operazione più corretta parrebbe il rifiuto della fattura tramite SDI segnalando al fornitore il codice corretto da utilizzare e scusandosi per la mancata segnalazione preventiva.

Provvederei anche a completare le segnalazioni a tutti i fornitori in modo che casi simili non si verifichino in futuro.

Non sono a conoscenza di funzionalità del sistema PCC per effettuare l'operazione proposta, che a me pare sospetta, ma può eventualmente verificare col servizio di assistenza della PCC.

risposta inviata 15 Ottobre 2015 da Gianlazzaro Sanna (30,790 punti)
Tutti i fornitori con comunicazione scritta sono stati informati per tempo del codice identificativo, ma non sempre ciò che si dà per scontato rispecchia la realtà.
In ogni caso, a seguito di ulteriore approfondimento sulle procedure, confermo quanto da lei suggerito e che l'unica cosa che conviene fare è rifiutare la fattura con l'indicazione al fornitore del codice corretto da utilizzare, soprattutto perchè il funzionamento della PCC non lo consente.