Fatturazione Elettronica

+1 voto
190 visite

codici IPA di uffici destinatari di FE e Sede Legale PA

Il codice univoco dei vari uffici dest. di FE, non coincidono spesso con l'indirizzo della sede del comune:es. polizia municipale di Bologna porta un indirizzo diverso dalla sede legale del Comune.

Va bene che la FE sia intestata alla Polizia, con conseguente indirizzo non della sede legale?

 

Grazie

Claudia
quesito posto 6 Ottobre 2015 in Fatturazione Elettronica da morganitalia (130 punti)

1 Risposta

+1 voto

La fattura è intestata al committente - il comune - e riporta la sede del committente (individuato dal codice fiscale o partita IVA). In realtà l'indirizzo della sede, come riportato dai Suggerimenti per la compilazione della FatturaPA, in qualche caso può non coincidere ma sembrerebbe solo se tale indicazione possa essere utile per individuare meglio la prestazione 

nel caso di somministrazione di servizi quali energia elettrica, gas, etc. può fare riferimento all’ubicazione dell’utenza, ex DM 370/2000.

Non mi porrei problemi e riporterei i dati ufficiali del comune tratti dall'Indice delle pubbliche amministrazioni

 

risposta inviata 6 Ottobre 2015 da Gianlazzaro Sanna (30,790 punti)
Grazie per la risposta.
In realtà i casi in cui indirizzo di sede legale e quella del committente (nel ns. es. la Polizia Municipale) sono molto più frequenti di quelli "ufficialmente" previsti.
Comunque ci atterremo ai dati ricavati da IPA
Non sono un esperto fiscale ma ritengo che il DPR 633 del 1972 per committente intenda il titolare del codice fiscale o partita IVA (il comune) e non il servizio che ha firmato il contratto (comando di polizia municipale). L'eccezione riportata nei Suggerimenti per la compilazione della fattura PA è prevista esplicitamente dal DM 370/2000.