Fatturazione Elettronica

+1 voto
263 visite

Fattura elettronica erroneamente rifiutata: come comportarsi?

Cosa succede se una PA ha rifiutato per errore una fattura elettronica? Si può procedere comunque al pagamento o si deve richiedere una nuova emissione al fornitore?

Preciso che il nostro Ente - su indicazione del revisore - contabilizza tutte le fatture e richiede anche per le FE rifiutate l'emissione di una nota di credito e quindi di una nuova fattura.
quesito posto 26 Settembre 2015 in Fatturazione Elettronica da SimonePontoni (160 punti)

1 Risposta

+1 voto
Risposta migliore
Ritengo possibile pagare comunque la fattura rifiutata, aggiornando ovviamente lo stato della fattura anche nella Piattaforma di certificazione dei crediti.

Mi sembra però opportuno sentire prima il fornitore, che potrebbe aver già provveduto a stornare la fattura a seguito del rifiuto, e concordare la modalità di procedere.
risposta inviata 26 Settembre 2015 da Gianlazzaro Sanna (30,790 punti)
Selezionata 29 Settembre 2015 da Tommaso Del Lungo
La ringrazio. So che il fornitore non ha stornato la fattura, perchè è stato proprio lui a segnalare l'errore, per cui procederemo al pagamento e all'aggiornamento in PCC.