Fatturazione Elettronica

+1 voto
4,634 visite

Fattura Elettronica Split payment e legge n. 398/1991

Le Associazioni che si avvalgono del regime previsto dalla legge 398/ 1991 sono ESCLUSE dallo split payment come da circolare n.15 dell'Agenzia, ma quando emettono fattura alla PA viene loro richiestoi di indicare la seguente dicitura:

Non soggetta a split payment come chiarito dall’Agenzia dell’ Entrate con Cir.15/2015 in quanto l’associazione ha optato per il regime di cui alla Legge 398/1991.

 

in quale tag del tracciato XML 1.1 previsto per la fattura elettronica?

quesito posto 19 Maggio 2015 in Fatturazione Elettronica da donatella mattarozzi (240 punti)

2 Risposte

+1 voto
Premesso che tale indicazione non è richiesta dalla suddetta circolare, sarebbe opportuno che chi fa la richiesta specificasse il campo da utilizzare.

Comunque il campo <Riferimento normativo>, anche se non pensato per questo utilizzo, sembrerebbe il più appropriato per contenere detta indicazione e non si presta a fraintendimenti.
risposta inviata 19 Maggio 2015 da Gianlazzaro Sanna (30,790 punti)
concordo pienamente, proverò l'invio nei prossimi giorni e se riscontro problemi vi informo, diversamente può diventare un caso d'uso per quanti si riconoscono in questa situazione
+1 voto

Premesso che il campo ”esigibilitaIVA” deve essere compilato solo se si è nel campo delle operazioni imponibili, in esso è prevista l’indicazione del regime di esigibilità dell’IVA (differita o immediata) o l’eventuale assoggettamento dell’operazione al meccanismo della scissione del pagamento. I criteri di valorizzazione sono:

  • “I” per IVA ad esigibilità immediata,
  • “D” per IVA ad esigibilità differita,
  • “S” per scissione dei pagamenti.

Il predetto campo è obbligatorio mentre, come giustamente osservato da Gianlazzaro, la richiesta di indicare la dicitura “non soggetta a split payment come chiarito dall’Agenzia dell’ Entrate con Cir.15/2015 in quanto l’associazione ha optato per il regime di cui alla Legge 398/1991” è un campo facoltativo (non richiesto da specifica disposizione di legge) e pertanto può essere inserita nel campo “Riferimento normativo”.

risposta inviata 19 Maggio 2015 da Daniele Tumietto (14,550 punti)